Cunnilingus

Cunnilingus

Il cunnilingus è l’atto sessuale orale che viene eseguito da una persona sulla vulva o sulla vagina di un’altra persona. Il clitoride è la parte più sensibile dal punto di vista sessuale degli organi genitali femminili e la sua stimolazione può portare una donna a diventare sessualmente eccitata o a raggiungere l’orgasmo. Il termine cunnilingus deriva dalle parole latine “vulva” (cunnus) e dal verbo “leccare” (lingō).

Il cunnilingus può essere sessualmente eccitante e può essere eseguito da un partner sessuale come preliminare per stimolare l’eccitazione prima di altre attività sessuali o come atto erotico e fisicamente intimo in sé. Come la maggior parte delle forme di attività sessuale, il sesso orale può essere un rischio di contrarre infezioni sessualmente trasmissibili. Tuttavia il rischio, in particolare per la trasmissione dell’HIV, è notevolmente inferiore rispetto al sesso vaginale o anale.

Il sesso orale è spesso considerato un tabù, ma la maggior parte dei paesi non ha leggi che ne vietino la pratica. Comunemente le coppie eterosessuali non considerano il cunnilingus come una forma di perdita della verginità, mentre le coppie lesbiche lo considerano una forma di perdita della verginità. Le persone possono anche avere sentimenti negativi o inibizioni sessuali sul dare o ricevere cunnilingus o possono rifiutarsi di praticarlo.