Preliminari sessuali

Preliminari sessuali

Nella lingua italiana la parola preliminare indica una qualunque cosa che abbia una funzione preparatoria o introduttiva.

In ambito sessuale, i preliminari sessuali sono tutte quelle attività fisiche intime praticate in preparazione al rapporto sessuale vero e proprio e al raggiungimento dell’orgasmo.

I preliminari sessuali servono per provocare eccitazione sessuale, possono essere considerati tali i baci, carezze sulle zone erogene, il toccare i genitali del partner, la masturbazione reciproca o il sesso orale. È un preliminare sessuale tutto ciò che avviene prima della penetrazione.

Il vero ruolo dei preliminari nella sessualità umana è stato compreso soltanto negli ultimi decenni, in particolare in seguito alla liberazione sessuale e al femminismo, che hanno portato alla rivendicazione del diritto della donna al proprio piacere sessuale.

Infatti per le donne non solo l’eccitazione richiede un tempo maggiore rispetto a quanto accade nell’uomo, ma per molte se la penetrazione non viene preceduta dai preliminari, può essere fastidiosa e persino dolorosa, proprio per effetto di una ridotta eccitazione e una lubrificazione vaginale insufficiente.

Ecco perché sono soprattutto le donne a desiderare una maggiore attenzione del partner ai preliminari, che possono anche prolungarsi fino ad arrivare a comprendere non solo pratiche di tipo sessuale, ma anche forme di relazione più romantiche come semplici scambi verbali o momenti piacevoli come un massaggio o un bagno rilassante.