Sex Toys

Sex Toys

Un sex toy è uno strumento ludico utilizzato durante la pratica sessuale allo scopo di aumentare il livello di piacere provato e favorire un approccio alla sessualità più aperto e giocoso.

I più diffusi sex toys sono vibratori, dildo e geisha balls, ma sono considerati tali anche gli anal toy, i cockring, i massaggiatori prostatici e i masturbatori maschili.

I sex toys, che in italiano traduciamo con “giocattoli sessuali“, rientrano nella sfera dell’intrattenimento sessuale a cui appartengono anche gli accessori BDSM come manette, nastri, frustini, bende, paddle per lo spanking. Lo stesso discorso vale per gli accessori dedicati alle pratiche di bondage, fetish e all’arte del burlesque, ma anche prodotti per la cura del corpo e il relax come creme, gel eccitanti, candele, oli per massaggi.

Tipologie di Sex Toys

I diversi sex toys si possono dividere a loro volta in diverse tipologie.

Arredamento Erotico

I mobili erotici sono mobili appositamente pensati per favorire e aiutare l’attività sessuale.

I mobili progettati per scopi erotici possono includere:

  • altalene
  • rampe e cuscini
  • materassi
  • lenzuola
  • supporti e impugnature

Sex Toys per la penetrazione

Sfere di Ben Wa: sfere metalliche cave da inserire all’interno della vagina e possono essere “indossate” anche per lunghi periodi di tempo. Il rotolamento interno ha lo scopo di migliorare gli orgasmi.

Dildo: dispositivo non vibrante che viene utilizzato per la stimolazione sessuale della vagina o dell’ano. I dildo sono generalmente fatti di gomma siliconica, ma possono essere progettati anche di altri materiali come metalli sicuri per il corpo come il titanio, l’acciaio inossidabile, l’alluminio o il vetro. Comunemente hanno la forma di un pene, alcuni invece sono a forma di C o di S per la stimolazione del punto G o del punto P.
Abbiamo anche il dildo a doppia penetrazione, che è un dildo lungo, solitamente flessibile, con entrambe le estremità progettate per la penetrazione. Permette la penetrazione reciproca tra due persone (o la doppia penetrazione di una singola donna, sia per via anale sia vaginale).
Infine c’è il dildo strap-on, che si indossa con un’imbracatura per penetrare un’altra persona.

Ferro di cavallo: è un giocattolo sessuale non vibrante che ha una forma appunto simile a quella di un ferro di cavallo; viene inserito nella vagina e nell’ano allo stesso tempo. È fatto con plastica più morbida.

Love Balls: sfere di metallo solide che vengono inserite nella vagina prima del sesso. Sono diventate popolari  grazie al bestseller Cinquanta sfumature di grigio e al suo adattamento cinematografico.

Sex Machine: dispositivo a motore che combina la penetrazione con il movimento.

Vibratori

I vibratori sono stimolatori erotici che mediante un piccolo motore in corrente continua producono vibrazioni che vengono usate per procurare piacere sessuale. Sono disponibili in un’ampia gamma di forme e dimensioni, per uso sia interno sia esterno. I più comuni hanno una forma fallica, misurano tra i dodici e i diciotto cm di lunghezza e tra i due e cinque cm di larghezza per imitare le dimensioni del pene umano medio.

Vediamo le diverse tipologie.

Vibratori anali: progettati per essere inseriti nel retto e stimolare la prostata negli uomini.

Vibratori proiettile: piccoli vibratori a forma di proiettile che possono essere utilizzati per la stimolazione diretta o inseriti in altri giocattoli sessuali per aumentare la stimolazione.

Vibratori per punto G: hanno un’estremità curvata per facilitare la stimolazione del punto G femminile.

Vibratori di lusso: sono dei veri e propri oggetti di design, dalle forme eleganti e dai materiali preziosi. Sono oggetti molto costosi destinati al mercato della moda di fascia alta.

Vibratori Rabbit: vibratore dalla forma fallica più o meno esplicita e dalla struttura composta da due estremità: un corpo centrale prominente dedicato alla penetrazione vaginale, talvolta comprensiva di stimolazione g-spot, e uno di dimensioni più ridotte con due protuberanze sulla punta (le “orecchie” del coniglio) atte a stimolare il clitoride. Diventò molto popolare alla fine degli anni novanta grazie alla serie televisiva Sex and the city, rivoluzionando la masturbazione femminile e la stessa industria dei sex toys.

Bacchette vibranti: vibratori di grandi dimensioni fatti di silicone o in gomma, che generalmente si collegano a una presa elettrica. Vengono commercializzati anche come massaggiatori per il corpo anche se rientrano a tutti gli effetti nella categoria dei sex toys. Infatti possono produrre vibrazioni molto più potenti e piacevoli rispetto a molti altri vibratori che funzionano a batteria.

Sybian vibratori: si compongono di una sella all’interno della quale è contenuto un motore elettrico collegato ad un cilindro che sporge da un foro al centro. A questo cilindro si collega un particolare accessorio fallico. Il Sybian è progettato per vibrare mentre il cilindro ruota circolarmente. La vibrazione stimola nelle donne il clitoride, mentre la rotazione coadiuva la penetrazione, stimola il punto G delle donne e la prostata negli uomini.

Anal Toys

Palline anali: sono progettate appositamente per stimolare una delle zone più erogene del corpo sia maschile sia femminile in maniera delicata, graduale e indolore.

Butt plugs: dildo più corti in quanto destinati all’inserimento anale. In genere presentano una base svasata per evitare che il dispositivo venga aspirato nel retto.

Massaggiatori prostatici: sex toys pensati per massaggiare prostata e perineo sia per intensificare il piacere sessuale, sia per curare l’impotenza ed evitare il rilassamento dei muscoli pelvici.

Sex Toys per il pene

Vagine artificiali: dispositivi analoghi all’organo genitale femminile di materiale morbido progettati per simulare un rapporto sessuale, stimolare il pene e indurre l’orgasmo. I masturbatori maschili sono disponibili in molte forme e stili: possono essere a forma di vulva, ano, bocca. Alcuni sono usa e getta e altri possono essere lavati e utilizzati ripetutamente.

Imbracatura per il pene: un’imbracatura progettata per essere indossata intorno al pene e allo scroto. La sua funzione è simile a quella di un cock ring. Questi dispositivi sono spesso associati ad attività BDSM come la tortura del pene e della palla.

Cock ring: prolungano l’erezione maschile trattenendo il sangue all’interno del pene. Un uomo può indossare un cock ring per combattere le difficoltà erettili, o per la sensazione di tenuta e di ingorgo che si prova indossandone uno. Alcuni modelli includono uno stimolatore clitorideo sporgente, progettato per stimolare il clitoride durante il sesso. Altri vibrano o hanno dei vibratori attaccati che possono essere indossati per stimolare il partner durante il rapporto sessuale Altri cock ring hanno braccia che strofinano e applicano pressione al perineo di chi li indossa.

Triple crown: cock ring che presenta anelli aggiuntivi per trattenere i testicoli. Nell’orgasmo, i testicoli di solito si ritraggono verso il corpo prima dell’eiaculazione. Questo giocattolo cambia e intensifica la sensazione di orgasmo costringendo i testicoli a stare lontani dal corpo.

Docking sleeve: dispositivo di forma cilindrica simile a un manicotto per il pene, ma aperto in entrambe le estremità. Questo permette a due uomini di agganciarsi in vista di una sorta di masturbazione reciproca.

FTM strocker: giocattolo in stile figa tascabile progettato per uomini transgender in terapia ormonale sostitutiva.

Estensione del pene: dispositivo parzialmente cavo come un dildo molto corto destinato ad aumentare la lunghezza effettiva del pene a beneficio della persona che viene penetrata. Questi vengono generalmente indossati con i preservativi per evitare che cadano durante l’uso.

Manicotto del pene: dispositivo cilindrico che viene posizionato sul pene con lo scopo di aumentare la stimolazione per la persona che viene penetrata. Spesso presentano degli urti morbidi destinati a fornire un’ulteriore stimolazione.

Elettrostimolazione Erotica

Una particolare tipologia di Sex Toys per uomini e donne sono quelli per l’elettrostimolazione erotica. L’elettrostimolazione erotica si riferisce all’atto di utilizzare l’elettricità per la stimolazione sessuale.

Si tratta di una pratica che risale al 1700. Questi giocattoli funzionano stimolando le terminazioni nervose con l’elettricità, inviando segnali di stimolazione al cervello.

Per gli uomini l’elettrostimolazione erotica viene comunemente realizzata con delle bande o guaine che avvolgono l’asta del pene veicolando gli impulsi elettrici. Oppure vengono utilizzati appositi anelli da apporre lungo il pene e sex toys scrotali (o “paracudute”) che avvolgono lo scroto. Esistono anche particolari cateteri da introdurre all’interno dell’uretra e altri dispositivi adatti alla stimolazione anale.

Le donne invece usano delle sonde o altri tipi di elettrodi da inserire all’interno della vagina, oppure particolari pinze per la stimolazione vaginale esterna.

La corrente elettrica viene erogata tramite dispositivi TENS o EMS che consentono di controllare l’intensità degli impulsi prodotti. Un altro dispositivo molto usato è la cosiddetta violet wand, una specie di “bacchetta” in grado di erogare corrente tramite una scarica all’interno della sua estremità costituita da un bulbo di vetro in cui è praticato il vuoto.

Sex Toys in vetro

Questi sex toys sono realizzati in vetro borosilicato, un materiale estremamente robusto e noto per le qualità di resistenza agli sbalzi termici e per il basso coefficiente di dilatazione. Si tratta di prodotti di alta qualità che non solo attraggono per la loro bellezza estetica, ma sono anche molto pratici. Infatti è più semplice tenerli puliti grazie alla possibilità di lavarli in lavastoviglie ed è possibile sterilizzarli in modo da prevenire eventuali infezioni dovute al riutilizzo.

Nipple Toys

Morsetto per capezzoli: un morsetto utilizzato per stimolare i capezzoli applicando diversi gradi di pressione.

Succhiatore per capezzoli: dispositivi di aspirazione generalmente di gomma o di vetro.