Stimolazione Sessuale

Stimolazione Sessuale

Con i termini stimolazione sessuale si intendono tutte quelle azioni volte ad aumentare lo stato di eccitazione, che talvolta può colmare con l’orgasmo. Se rivolta verso se stessi, la stimolazione prende il nome di masturbazione, altrimenti può essere fatta da un partner sessuale.

La stimolazione sessuale è generalmente di tipo fisico, riguardante i genitali, ma ciò non esclude che esistano altri tipi di stimolazione, come la stimolazione dei sensi e quella mentale.

Stimolazione sessuale fisica

Il corpo umano è pervaso di terminazioni nervose molto sensibili alla stimolazione e, quando eccitate, portano al rilascio di endorfine. Le zone maggiormente coinvolte durante l’attività di stimolazione sessuale sono i genitali e altre zone erogene come i capezzoli, le cosce, le labbra e il collo.

Per stimolare queste zone è possibile toccarle, baciarle, leccarle o, ancora, succhiarle.

Una persona può eccitarsi auto-stimolandosi, oppure essendo toccata da un partner, anche con l’aiuto di sex toys in grado di fornire intenso piacere e sensazioni nuove.

Pratiche come il ditalino, la masturbazione, il massaggio erotico, il cunnilingus, sono esempi di stimolazione sessuale fisica.

Stimolazione dei sensi

La stimolazione sessuale non è limitata all’eccitazione delle zone erogene e genitali, ma può coinvolgere altri sistemi come quello visivo, olfattivo e uditivo.

L’esempio più eclatante di stimolazione visiva è dato dalla pornografia. Tramite la vista di immagini e video dal contenuto sessuale si aumenta l’eccitazione fisica e mentale in coloro che guardano.

Per quanto concerne l’olfatto, è stato studiato che il profumo delle donne invece attiva negli uomini alcune aree specifiche del cervello, connesse all’eccitazione sessuale.

Infine i sospiri, una respirazione affannosa, grida di piacere e un aumento della frequenza cardiaca, possono intensificare il piacere percepito durante un rapporto. Alcuni studi inoltre hanno dimostrato come alcuni generi di musica siano forti stimolanti sessuali, sia per gli uomini che per le donne.  Il sesso telefonico si basa esclusivamente sulla stimolazione di tipo uditivo.

Stimolazione mentale

La stimolazione sessuale oltre al lato “fisico”, coinvolge anche la sfera mentale, delle emozioni e dei desideri, tramite le fantasie sessuali, la letteratura erotica, i giochi di ruolo e i sogni.

Le fantasie sessuali consentono di immaginare e sperimentare cose che altrimenti rimarrebbero solo pensieri inespressi, nella mente di uno o entrambi i partner. Sono infatti pensieri fatti da entrambi i sessi, sebbene ci siano alcune differenze fra le fantasie maschili e quelle femminili. Ad esempio, gli uomini prediligono un atteggiamento di dominanza, rievocando immagini con dettagli sessuali espliciti, mentre le donne si immaginano più sottomesse e passive, oltre a utilizzare più sentimento e affetto.

Nelle fantasie sessuali non ci sono i limiti che ci si impone nella realtà e questo consente di dare maggior sfogo ai propri desideri nascosti, aumentando l’eccitazione personale e del proprio partner.

Fra i desideri sessuali più comuni ci sono:

  • l’immaginare attività con il proprio partner;
  • rivivere esperienze passate;
  • immaginare di avere più partner;
  • compiere azioni proibite;
  • immaginare rapporti con sconosciuti.

I giochi di ruolo possono essere di vario tipo: dalla scelta di interpretare personaggi famosi o di film, ai più noti mestieri, fino al BDSM. Possono essere svolti anche online, senza contatto fisico, ma applicando esclusivamente una stimolazione mentale.