Come Usare un Vibratore in 2: Guida per Divertirti a Letto con Un Vibratore e la Tua Donna

Come Usare un Vibratore in 2: Guida per Divertirti a Letto con Un Vibratore e la Tua Donna

Oggi parliamo di come usare un vibratore per divertirti con la tua donna ed aggiungere varietà al sesso fra di voi senza fare troppo (o alcuno ;-)) sforzo.

Infatti oggi vedremo:

  • da dove partire
  • se dovresti usarlo
  • quando dovresti usarlo
  • se ti rende “meno uomo”
  • i vari modelli in uso
  • precauzioni nell’uso
  • vantaggi nell’uso
  • qual’è il migliore se ti stai facendo questa domanda
  • e come mettere tutto insieme cioè come usarlo durante il sesso

Prima di cominciare però fammi fare un importante premessa. Quando si parla di come far provare piacere ad una donna il vibratore è un giocattolo e uno strumento molto utile ai nostri scopi.

Detto questo non dovresti MAI pensare di sostituirlo a ciò che natura ti ha già dato per farla godere.

Proprio a questo scopo ho preparato un regalo per te, si tratta di un Report Gratuito dove ti svelo 3 tecniche segrete per farle avere degli orgasmi pazzeschi a letto e che ti faranno diventare un “maestro di dita”.

Quindi comincia da qui…

>> Clicca qui e scarica subito il Report Gratuito

Bene… entriamo nel vivo dell’articolo…

Come usare un vibratore: da dove partire

Il primo passo quando pensi di fare scorta di vibratori per donne da inserire nel tuo “cassetto degli arnesi” 🙂 vicino al letto è quello di lasciar perdere i vibratori e non dimenticarti dei FONDAMENTALI.

Cosa significa questo?

Vuoi Farla IMPAZZIRE a Letto?

Scopri 3 Tecniche Sessuali Segrete:

Significa che i vibratori sono uno strumento importante per un Dio del Sesso MA tu non te ne dovresti preoccupare finché non sei in grado di darle piacere (e anche tanto) senza di questi.

Principalmente qui sto parlando di piacere durante il sesso orale più che durante la penetrazione.

Quindi, se ancora non lo hai fatto, leggi gli articoli che ti link qui in basso e che ti insegneranno come tirare fuori il massimo dalle tue dita e la tua lingua.

Come masturbarla

Come leccargliela

Guida al cunnilingus secondo le lesbiche

Sesso orale

Ok… ora ti dico la verità… su tu impari ed applichi tutta questa roba che trovi qui sopra la verità è che di un vibratore vaginale non ne avresti neanche bisogno.

Detto questo è comunque importante che impari come usarlo perché:

  • può rendere comunque le cose più divertenti per entrambi
  • e aggiunge varietà al sesso

Come usare un vibratore: ma dovrei usarlo o meno?

Tu potresti chiederti se è il caso o meno di usare un vibratore.

Infatti potresti essere convinto che la tua ragazza, o quella che comunque ti stai scopando, sia la classica brava ragazza e quindi usare un vibratore potrebbe “farle strano”.

Se tu hai questo dubbio lascia che ti dica una cosa…

A letto non esistono brave ragazze!

E questo non perché nella loro vita privata non siano brave ragazze ma perché:

  • quando sai stimolare le sue emozioni in maniera corretta
  • e quando sai quello che stai facendo e lo fai nella maniera corretta

A letto stai “parlando” con la sua parte più primitiva.

Detto questo è importante che andiamo a capire quando usare un vibratore.

Quando usare un vibratore con lei

Capire questo concetto è molto importante se vuoi diventare un Dio del Sesso e va molto oltre il semplice masturbare una donna o il come usare i vibratori sessuali.

Tu non dovresti MAI usare un vibratore la prima (ancora meglio le prime) volte che fai sesso con lei.

Perché?

Per un motivo molto semplice…

Scopri come dare FORTISSIMI ORGASMI MULTIPLI alla tua donna, così forti da far vibrare tutto il suo corpo:

Qui stammi bene a sentire perché ti spiego una cosa che è altamente contro intuitiva e che non capiscono neanche lontanamente su molti “sitarelli di seduzione”.

Quello che la fa bagnare è avere a che fare con un uomo di valore.

Ora facciamo un passo indietro ed andiamo a vedere come questo si lega all’uso del vibratore.

Tu infatti potresti star pensando…

“Scusa giò ma se il vibratore mi aiuta a farla godere non è meglio che lo uso sin da subito? in fondo se lei gode di più ci sono più possibilità che me la dia ancora no?”

NO!

Il punto è questo: abbiamo detto che lei vuole avere a che fare con un uomo di valore.

Questo significa che quest’uomo deve avere esperienza a letto (questo perché se sei esperto a letto mostri che già un sacco di altre partners ti hanno scelto come potenziale partner).

Quindi è importante che tu impari come applicare quello che abbiamo visto nella prima parte dell’articolo e che impari come far godere una donna in generale.

“scusa giò sono ancora confuso. avere un vibratore non mostra comunque che io non sono uno alle prime armi? in fondo uno che tromba una volta ogni morte di papa non ci penserebbe neanche ad avere un vibratore no?”

Io non ti sto dicendo che non dovresti avere un vibratore (ne dovresti avere più di uno) ma NON devi usarlo subito con lei.

Perché?

Il motivo e semplice. In ogni situazione sociale (il sesso è una di queste) la persona che si “sbatte” di più per conquistare o ammaliare l’altro è quella che ha meno valore.

Questo significa che se tu ti senti subito in dovere di sfoderare i tuoi giocattoli per farle vedere quanto sei bello e bravo in realtà stai solo mostrando un insicurezza di fondo.

Quindi…. via libera ai vibratori per aggiungere un po’ di pepe al sesso ma solo in un secondo momento.

Ma usare un vibratore mi rende meno uomo?

C’è una doppia risposta a questa domanda.

La prima è NO! usare un vibratore non ti rende meno uomo. Devi solo usarlo al momento giusto come abbiamo visto.

Se lei è li’ che gode come una pazza non starà li a pensare…

“Oddio ma è meno uomo perché mi ha infilato un vibratore in patata”

Tranquillo.

La seconda risposta a questa domanda è che in realtà non esiste nulla che ti renda meno uomo a letto.

“Essere meno uomo” non è un qualcosa di oggettivo ma solo una sensazione che tu provi e ti fa reagire in una certa maniera.

L’esempio classico è questo.

Vuoi far eccitare MENTALMENTE una donna a letto, darle EMOZIONI FORTISSIME e renderla "dipendente" da te?

Diciamo che tu vieni subito…

E le dici qualcosa del tipo…

“hmmm… scusa… non so cosa sia successo… hmmm… giuro non succede mai”

Allora apparirai come meno uomo perché la verità è che lei percepirà dentro se stessa che stai mentendo a te stesso (sapendo di mentire fra l’altro).

Se invece le dici qualcosa del tipo…

“gurda che cosa hai fatto”

E riprendi a masturbarla fino a che non passa il periodo refrattario per poi tornare a trombarla come se non ci fosse un domani non passi come “meno uomo”.

A proposito… se vuoi scoprire come durare di più clicca qui.

Allo stesso modo se le dici…

“ti va se proviamo ad usare un vibratore?”

Passerai come meno uomo.

D’altra parte se la fai eccitare come una pazza e poi glielo sbatti in patata:

  • senza chiedere o dire nulla
  • e senza tanti se o tanti ma

Non avrai questo problema.

Vibratori in uso

Ora andiamo a vedere i più comuni vibratori vaginali che puoi trovare in commercio quando si parla di masturbazione femminile.

Per prima cosa devo partire facendoti una premessa cioè parlandoti della differenza fra un dildo e un vibratore.

Infatti qui tu potresti avere un po’ di confusione.

i dildo sono quei classici giocattoli che richiamano la forma fallica in maniera precisa.

come masturbarsi al femminile

Francamente non sono il massimo durante il rapporto sessuale. Parliamoci chiaro… un pisello tu ce l’hai già :-).

Però c’è una variante del dildo che è davvero molto interessante e che vediamo nella figura qui sotto…

come masturbarsi al meglio

Come vedi questo giocattolo ti permette di penetrarla con esso mentre tu la lecchi.

Il punto è proprio questo…

Vuoi DURARE di PIÚ a letto? Ecco il METODO SCIENTIFICO per DURARE quanto vuoi (anche se oggi duri poco o nulla) 

Durante il sesso un vibratore non dovrebbe essere mai “fine a se stesso” ma dovrebbe andare a integrare quello che tu stai facendo andando a creare una doppia stimolazione.

Passiamo quindi ai vibratori veri e propri.

Quello che vedremo qui sotto sarò qualcosa di molto pratico… Cioè non ti starò a fare una lezioncina sulla storia del vibratore in questione ma piuttosto ti spiegherò come usarlo durante il sesso… che dovrebbe essere l’unica cosa che ti interessa fra l’altro.

Infatti in giro vedo tutti questi siti che parlano del fatto che il vibratore è stato inventato a Londra e ti parlano dell’ergonomicità e dei materiali dei vari vibratori.

E francamente… se fossi un lettore direi…

“Ok ma a me che me frega di sta roba?”

Quindi qui sotto andiamo semplicemente a vedere una scarrellata dei vibratori comuni e come usarli durante il sesso con 4 parole in croce che potrebbe capire pure un bambino.

Vibratore classico

vibratori sex

Più semplice non si può. Con questo la penetri mentre con le dita e la lingua giochi con il suo clitoride come dovresti aver imparato negli articoli correlati.

Vibratore design

Qui troviamo un po’ di tutto a partire dal modello più classico.

donne con vibratore

Passando da forme un pochino più complesse…

vibratore donna

Fino ad arrivare a vere e proprie stramberie…

donne e vibratore

vibratore uomo

Questi ultimi modelli francamente te li sconsiglio perché soddisfano più l’occhio che il resto.

Per quanto riguarda l’utilizzo invece il vibratore design ha lo stesso utilizzo del vibratore classico.

Vibratore Jelly

come masturbarsi meglio

Anche qui niente di nuovo riguardo all’utilizzo a parte il fatto che:

  • come vedi è molto malleabile e raggiunge facilmente zone difficili
  • è impermeabile e quindi ottimo da usare sotto la doccia o in vasca da bagno

Vibratore rabbit

vibratori donna

Scopri come dare FORTISSIMI ORGASMI MULTIPLI alla tua donna, così forti da far vibrare tutto il suo corpo:

Come vedi questo modello fa tutto il tuo sporco lavoro quindi, mentre lo usi su di lei, tu puoi farla impazzire con tutto quello che impari sui preliminari su questo sito.

Ecco un po’ di links se te li fossi porsi…

Preliminari

Come toccare le tette

Come baciare il seno

O in alternativa se siete entambi navigati puoi usarlo mentre le metti un dito in culo. Ecco il link per approfondire qui in basso.

Dito nel culo

Vibratore punto G

vibratore clitoride

Lui fa il tuo lavoro all’interno mentre tu le lecchi e masturbi il clitoride.

Vibratore clitorideo

Qui ti metto un paio di modelli per darti un idea.

come si usa il vibratore

come usare vibratore

la masturbazione femminile

Anche qui niente di complicato da capire. Loro si occupano del clitoride mentre tu la masturbi.

Se vuoi approfondire questo particolare tipo di giocattoli però ti suggerisco di guardare l’articolo su come stimolare il clitoride dove vado ancora più in profondità.

Trovi il link qui.

Vibratore anale

plug anale

Anche qui niente di complicato da capire. Loro si occupano del di dietro e tu del davanti ;-).

Ok dopo questa carrellata di vibratori per donna andiamo a vedere..

Precauzioni nell’uso del vibratore

Non ci sono grosse precauzioni da avere nell’uso del vibratore ma:

Vuoi far eccitare MENTALMENTE una donna a letto, darle EMOZIONI FORTISSIME e renderla "dipendente" da te?

  • ti devi ricordare di lavarlo per bene ogni volta con detergente antibatterico
  • soprattutto durante il sesso anale
  • e che qualsiasi cosa le infili nel culo deve essere lavata accuratamente PRIMA di entrare da qualsiasi altra parte

Vantaggi nell’uso del vibratore

  • Rende più facile farla venire in quanto se usato in modo corretto (come abbiamo visto qui) la espone ad una doppia stimolazione
  • diminuisce l’ansia da prestazione (anche se non dovresti mai confidare sul vibratore per questo)
  • ti aiuta a durare di più in quanto lei dovrebbe essere più bagnata
  • aggiunge pepe e varietà al sesso

Qual’è il miglior vibratore

Detto in maniera molto semplice e chiara non c’è una risposta corretta a questa domanda.

Come sai ogni donna è diversa e quindi risponde in maniera diversa.

In realtà non dovresti startene neanche a preoccupare. Semplicemente creati la tua collezione nel “cassetto degli arnesi” ed usali a rotazione.

Come mettere tutto insieme: come introdurre il vibratore nel sesso

qui nell’articolo ti ho dato un sacco di informazioni tecniche ma tu potresti essere rimasto con un paio di domande molto pratiche del tipo…

“Le parlo o meno dell’uso del vibratore?”

“E cosa faccio per introdurlo all’interno del rapporto?”

Si tratta di qualcosa di davvero molto più semplice di quanto pensi.

Detto in 4 parole in croce:

  • non gliene parli
  • inizi a farla godere come una matta durante i preliminari
  • lo tiri fuori e inizi ad usarlo con decisione e senza tante domande

Vedrai che lei è felice e non protesta.

Bene.. come al solito finito di leggere questo articolo hai tutte le informazioni che ti servono riguardo al sesso con vibratore. Ora uo divertimento.

E come al solito ricordati…

Falla godere prima in testa e poi nel corpo,

Giò