Preliminari Sessuali: Come Toccare una Ragazza per Fare Petting

Preliminari Sessuali: Come Toccare una Ragazza per Fare Petting

Oggi parliamo di preliminari sessuali e di come fare Petting… cioè di come fare sesso.

Ok… ammetto che l’inizio di questo articolo è un po’ volutamente provocatorio, infatti tu potresti star pensando:

“Scusa sono confuso… Mi vuoi parlare di come fare preliminari e petting o di come si fa sesso?”

Ed è molto importante che chiarisco questo concetto infatti stiamo parlando della stessa cosa

Si lo so probabilmente se ti avessi davanti vedrei un espressione di questo tipo:

“?!?…”

Con tanto di…

“Ok ora dimmi chi è il tuo spacciatore”

Nessuno spacciatore caro amico mio e amante della figa…. Infatti noi uomini tendiamo a considerare preliminari e sesso due cose staccate mentre la donna non fa questo tipo di distinzione. Per lei il sesso è un tutt’uno.

Questo vuol dire che, per diventare un Dio del Sesso, devi toglierteli dalla testa questa distinzione prettamente maschile.

Vuoi Farla IMPAZZIRE a Letto? Scopri 3 Tecniche Sessuali Segrete:

Quindi nell’ articolo di oggi andremo a vedere:

  • La differenza fra preliminari sessuali dal punto di vista dell’ uomo e della donna
  • Cos’è e come fare petting
  • Petting e rischi per la tua salute
  • La regola numero 1 su come fare preliminari e petting
  • 13 tecniche per portarla già “calda” nella tua camera da letto
  • 20 tecniche per migliorare i tuoi preliminari con una donna

Quindi stiamo per andare a vedere una vera e propria guida step by step sul come fare i preliminari per lei. Leggi con molta attenzione questo articolo perché, come stai per scoprire, è da qui che parte tutto e sbagliare questa fase può compromettere il suo livello generale di piacere con te.

Stop!

Facciamo un veloce pit stop prima di continuare con questo lungo e intenso articolo.

Infatti c’è una sorpresa per te, qualcosa che ti piacerà moltissimo, un Report che cambierà la tua vita a letto.

Sì: un Report Gratuito che ti mostrerà 3 tecniche sessuali che non conosci per darle degli orgasmi come non ha mai provato prima.

Scopri tutto scaricando il Report Gratuito: “3 Tecniche Sessuali per Darle Orgasmi Pazzeschi“.

>> Clicca qui e scarica subito il Report Gratuito. Non perdertelo!

E ora, continuiamo con l’argomento di oggi.

La differenza fra preliminari sessuali dal punto di vista dell’ uomo e della donna

Te la faccio veramente breve qui sotto per spiegarti la differenza fra come la maggior parte degli uomini vedono questa cosa e come la vedono le donne.

Preliminari sessuali maschili = due leccate sul suo collo tipo quando lecchi un calippo e cercare di buttarglielo subito dentro.

Preliminari sessuali femminili = l’anticamera del sesso, assolutamente necessaria per scioglierla, lasciarla andare e favorire orgasmi migliori e più intensi.

Questo vuol dire che se fai parte di quegli uomini che tendono a fare il minimo sindacale… manco si trattasse di beccarsi uno stipendio in comune… ti conviene ripensarci o corri il rischio molto concreto che lei si trovi qualcuno meno pigro di te.

Quando si parla di fare sesso sapere cosa fare durante i preliminari è davvero come saper accendere il fuoco in cucina. Se non sai come farlo mangi freddo… o al massimo ti becchi una schifezza riscaldata al microonde.

Quindi impara a dare piacere a una donna durante il sesso fin dal primo momento in questo articolo.

Ora lo so che tu vorresti subito “inzuppare il biscotto e non se ne parla più” ma se vuoi veramente fare toccare il cielo con un dito alla tua o alle tue donne non è così che funziona. Devi semplicemente accettare questo dato di fatto.

E’ un po’ come quando entri in una palestra di arti marziali e vuoi imparare a tirare il calci volanti che hai visto in TV senza prima imparare a stare in guardia. Sarebbe una figata. Sono d’accordo con te ma… semplicemente non è così che funziona.

La cosa interessante però è che, là fuori, la maggior parte degli uomini che non seguono questo Blog la pensano esattamente come te ora, il che significa che tu sarai in grado di farle raggiungere un livello di eccitazione durante il rapporto che gli altri uomini non sono in grado di darle.

Quindi se sei arrivato su questo sito animato dalla virtuosa domanda:

“Come piace fare l’amore alle donne?”

Perché vuoi darle piacere e essere meglio degli altri uomini là fuori (la tua concorrenza) sei capitato sull’articolo giusto perché qui partiamo dalle basi e cioè:

  • Come eccitare una donna
  • In cosa consistono i preliminari che piacciono alle donne
  • Come fare i preliminari a LEI

Bene… fatte queste premesse devo farti una precisazione e cioè spiegarti cos’è il Petting.

Cos’è e come fare Petting

Una volta, devo ammettere per mia ignoranza (ma sono sicuro che sono in tanti a pensarla così), ero convinto che il Petting fosse quel tipo di attività che fai con una donna quando fate preliminari spinti ma, visto che probabilmente è la prima volta che viene a casa tua, non è ancora pronta a farsi slacciare i pantaloni.

Quindi, tanto per capirci, quella fastidiosa  situazione in cui porti ragazze a casa tua ma… vuoi perché è successo tutto troppo in fretta, vuoi perché non si sono create abbastanza connessione o fiducia… o quello che è… si è creato qualche intoppo che non ti permette di ritrovarti sul tuo letto con donne senza niente addosso… completamente senza.

Cioè la mia idea di Petting era un qualcosa che si potrebbe riassumere con:

  • Forte stato di eccitazione da parte di entrambi
  • Preliminari spinti dalla vita in su

Bene… Lascia che ti dia due notizie… una buona e una migliore.

Il Petting è qualcosa di diverso e quando diventi un Dio del Sesso non ti trovi più in questo tipo di situazione perché riesci a portarla ad uno stato di eccitazione ed immersione nel rapporto per cui il sesso non è altro che una naturale conseguenza (cioè visto che a te interessa solo quello :-)… ti ritroverai in camera tua con donne senza niente addosso… assolutamente niente… e pronte a dartela stavolta).

Quindi facciamo un po’ di chiarezza su cos’è il Petting per davvero e su come fare preliminari e petting nella pratica.

Il petting non è altro che lo stimolarvi le tette, il petto petto e gli organi sessuali a vicenda con le mani o con la bocca mentre vi baciate. Cioè si tratta di preliminari amorosi a tutti gli effetti. Inutile fare la precisazione per i precisini che se  lei te lo sta succhiando o tu gliela stai leccando in quel momento non siete impegnati a baciarvi mi auguro :-).

Se ti interessa un po’ di Storia del sesso  il termine nasce negli Stati Uniti intorno agli anni 40’ dalla pratica di accarezzare un animale domestico. Infatti l’animale domestico da quelle parti si chiama appunto “pet”.

E… ora che hai saziato la tua sete di conoscenza… quello che in realtà dovresti sapere nella pratica è che fare Petting significa fare tutte quelle attività come… toccarvi, massaggiarvi, e masturbarvi a vicenda fino all’orgasmo.

Quindi NO…

Petting non significa eccitarvi a vicenda senza togliervi i pantaloni ma significa fare preliminari sessuali veri e propri.

Ora, ti ricordo che quando si tratta di come piace alle donne fare l’amore, lei non è in grado di distinguere le due attività, preliminari e sesso, in due tronconi unici. Per lei è tutta parte integrante del sesso

E… se dopo aver iniziato a fare i preliminari con te non si fa slacciare i pantaloni significa che hai ancora da lavorare per diventare un Dio del sesso perché lei non è eccitata a sufficienza.

Alle donne piace fare l’amore, molto più che agli uomini (anche se oggi potrebbe ancora risultarti difficile crederlo). Punto! Quindi se oggi ti capita ancora di trovarti con nuove partners che all’ultimo momento ti fanno delle resistenze significa solo che c’è ancora della strada da fare per migliorare ed evitare ripensamenti dell’ultimo minuto.

Fra l’altro fare Petting prima di penetrarla è un’ottima idea ed è assolutamente necessario perché:

  • Le fa dilatare maggiormente la patata intanto che si eccita
  • La fa bagnare
  • La prepara a godere il rapporto per davvero

Un altro po’ di scienza… che faresti bene a leggere perché ne va della tua salute e dopo vediamo cosa fare nella pratica.

Petting e rischi per la tua salute

Visto che ho parlato di salute immagino che tu ti stia chiedendo:

“Posso prendere malattie facendo Petting?”

Il rischio di prendere malattie sessualmente trasmissibili facendo petting è decisamente più basso che facendo sesso (se non usi il preservativo) ma non è zero.

Parliamo principalmente di Erpes e Gonorrea. Contrarre l’ HIV tramite il petting invece è più difficile ma anche qui il rischio non è ridotto a zero.

Ho deciso di introdurre questa piccola nota qui invece che su uno sei tanti articoli sul sesso in generale perché mentre è risaputo che il sesso comporta questi rischi, sul Petting c’è come un’aura di mistero e tanti non conoscono la risposta precisa a domande come questa.

Detto questo se ti interessa l’argomento ti consiglio caldamente di parlare col tuo medico. Perché… sebbene dovrei avere una laurea con tanto di Master sul come far godere le donne e fargli toccare il cielo con un dito non sono un medico e quindi è giusto che per quanto concerne l’area della tua salute ascolti l’esperto di competenza.

Per quanto riguarda l’area del far godere le donne quello che dice l’esperto lo stai leggendo in questo momento quindi andiamo a vedere…

La regola numero uno su come fare preliminari e petting

Andiamo quindi a vedere come fare bene i preliminari come un Dio del Sesso e farla impazzire facendole toccare il cielo con un dito.

Ora però visto che ti sto suggerendo di passare dal fare il minimo sindacale a prolungare i tuoi preliminari in amore il più possibile tu potresti starti chiedendo:

“Ma quindi quali preliminari piacciono alle donne?”

La prima regola da tenere presente come sai  è quella di prolungare i preliminari quanto più possibile.

Infatti se vuoi davvero imparare come fare eccitare una donna e farla godere la prima cosa che devi capire è cosa piace alle donne durante un rapporto.

E il fatto è che i preliminari per una donna sono considerati parte integrante del sesso quindi, se non curi questa parte, la cruda verità è che lei non sarà veramente eccitata per il sesso quindi se stai pensando:

“Ma io stavo pensando a una sveltina perché dopo inizia la partita di Champions….”

Ripensaci.

Infatti per molte donne i preliminari non sono solo parte integrante del sesso ma la parte più importante. Molte di loro non possono neanche raggiungere l’orgasmo se non sono correttamente stimolate con i preliminari e con il petting e quindi si tratta di qualcosa di fondamentale.

Tradotto spicciolo spicciolo… Non puoi semplicemente saltarle dentro.

Non posso stressare di più questo punto ma il fatto è che…

Capire cosa piace alle donne e come eccitare una donna è la cosa più importante se vuoi diventare un Dio del sesso. Chi è naturalmente bravo a letto non ha qualche vantaggio competitivo sleale rispetto agli altri uomini o il “gene di come eccitare una donna”. Si tratta semplicemente di un uomo come te che ha intuito naturalmente parte di questi processi.

E se stai pensando qualcosa del tipo:

“Vabbè ma quelli bravi a letto ce l’hanno semplicemente grosso”

Ti invito a ripensare a questa sciocca e dannosa generalizzazione che ti sei messo in testa guardando i film porno probabilmente.

Infatti, anche prima di imparare quello che conosco oggi, mi è capitato più volte sentire dire alle stesse donne:

“l’importante non è tanto quanto ce l’ha grosso ma come lo usa”

E come è capitato a me è capitato di sicuro anche a te quindi non auto-sabotarti da solo con finte scuse.

Quindi vediamo come estendere i preliminari  e il Petting nella maniera corretta.

Ma non solo… fai molta attenzione perché di solito negli articoli vado più sul tecnico mentre qui ti do veramente una guida su tutto quello che devi fare ancora prima di portarla in camera da letto eccitata per bene. Dopo andremo ad analizzare tutta una serie di consigli sui preliminari sessuali.

Infatti ora stiamo per andare a vedere…

13 tecniche per portarla già “calda” nella tua camera da letto pronta per i preliminari e il Petting

Qui sotto trovi una guida sul cosa fare ancora prima di portarla in camera da letto in modo da portarcela quando è già nel mood giusto per partire con dei preliminari da urlo.

Infatti prima di fare l’amore è sempre un’ottima idea portare la donna in uno stato mentale corretto.

Devi capire che noi uomini siamo sempre o quasi pronti all’uso mente le donne hanno bisogno di lasciarsi andare. Cosa piace alle donne e cosa piace agli uomini e come eccitarsi sono tutte cose che funzionano diversamente fra i due sessi e capire queste differenze ti porta avanti anni luce nel diventare un Dio del sesso.

Bene… partiamo

  1. Focalizzati sulla parte emozionale

Quello che devi fare è rendere tutta l’esperienza in generale per lei emozionante e… questo lavoro comincia ancora prima di essere in camera da letto. Potresti essere tentato di saltare questa parte dell’articolo e passare a quella in cui ti parlo di come fare i preliminari e il Petting dal punto di vista tecnico pensando qualcosa del tipo:

“Si vabbè ma io voglio solo sapere dove e come mettere le mani”

Se hai pensato una cosa del genere ripensaci perché non hai a che fare con il motore di una macchina. Infatti noi uomini siamo portati a razionalizzare tutto in schemi che siano per noi comprensibili e quindi vediamo una serata di sesso come una cosa del genere:

  • Appuntamento
  • Portarla a casa
  • Preliminari
  • Sesso
  • Fuga 🙂

Ok l’ultima è opzionale te lo concedo. Ma il punto della questione è che tu vedendo la cosa in questo modo la stai analizzando da un punto di vista razionale prettamente maschile. Le donne invece ragionano in maniera emozionale.

Questo significa che se per tutto l’arco della serata non hai costruito nessun tipo di emozione poi non ti puoi aspettare che una volta a casa tua lei sia subito ben predisposta a farsi zompare addosso.

Ha senso no?

Bene.

Comincia da subito allora con….

  1. Un messaggio giocoso

La natura del messaggio è difficile a dirsi qui. Difficile nel senso che non posso sapere a che livello della relazione sei con la ragazza in questione e quindi è anche difficile dirti cosa potresti scriverle.

Il punto però è che vuoi rendere le cose piccanti sin da subito, ancora prima di vedervi.

Questo significa che se si tratta di una ragazza che hai conosciuto e baciato in discoteca e che devi vedere per il vostro primo appuntamento potrebbe essere qualcosa del tipo:

“Dopo averti baciata l’altra sera sono decisamente pronto per il secondo round… a dopo”

O, se hai già fatto sesso con lei:

“So che se in ufficio e non dovrei deconcentrarti ma… in questo momento vorrei infilartelo dentro…”

Io per esempio quando faccio sesso con una ragazza che ho intenzione di rivedere le dico apertamente che ora la sua patata è di mia proprietà e, visto che ha goduto come una pazza, lei è ben disposta a stare al gioco.

Quindi prima dei nostri incontri le do dei compiti come mandarmi un suo selfie mentre si tocca e dirle che riceverà un premio in cambio.

Quindi come vedi è veramente difficile darti un messaggio che vada bene per tutte. Dipende davvero dal punto in cui sei nella relazione con lei ma sono sicuro che hai capito il concetto.

  1. Iniziare a stuzzicarla già da prima

Le donne amano essere stuzzicate quindi inizia a farlo già da prima di portarla in camera da letto. Questo la porta già in un mood giusto di eccitazione e le fa capire che se un uomo che sa quello che sta facendo.

Ricorda che ci saranno volte in cui lei si impegnerà attivamente per fare sesso con te ma non è così che deve funzionare nella normalità perché sei tu ad essere l’uomo e quindi sei tu che devi condurla in camera da letto.

Stuzzicarla in anticipo è un ottimo modo per creare questo risultato e qui sotto andiamo a vedere tutta una serie di modi per farlo durante i vostri appuntamenti prima di finire in camera da letto.

Questo naturalmente vale se lei non viene direttamente a casa tua o tu non vai a casa sua. In questa caso semina già da prima mandandole dei messaggi sessuali.

Al proposito dei messaggi sessuali scriverò un articolo in futuro ma per ora vai già bene con quanto scritto sopra e ora andiamo a vedere come rendere il vostro appuntamento piccante.

  1. Fai giocose allusione sessuali sin da ora

Fare allusioni sessuali durante i vostri appuntamenti li rende più piccanti e la predispone ad entrare in uno stato mentale perfetto per i preliminari ed il petting.

Quando ti parlo di fare allusioni sessuali non mi riferisco a cagate del tipo:

“Ti piace la salsiccia?”

Queste porcate lasciale per farti quattro risate sotto la doccia in palestra. Ma se vuoi portarla nel giusto stato emozionale perché sia ben predisposta ai preliminari dimenticatele con le donne.

Quando ti parlo di allusioni sessuali mi riferisco al fatto di farle capire che vuoi rendere l’atmosfera piccante. Anche qui è difficile dirti cosa fare o dire perché è talmente ampio il range di situazioni e momenti della relazione con una donna in cui puoi trovarti che risulta impossibile liquidare l’argomento con una frasetta fatta. Comunque falle capire perché siete li e cosa andrai a fare. In maniera elegante mi raccomando… Sia che si parli di un bacio che di strapparle i vestiti di dosso.

  1. Costruisci tensione sessuale

Durante i vostri incontri costruisci tensione sessuale già prima di toccarla in camera da letto. Questo può essere fatto davvero in una stragrandissima varietà di modi che vanno dal modo in cui la guardi negli occhi o guardi le sue labbra, al modo in cui crei dei contatti fisici “involontari” con lei, fino al prenderla e sbatterla al muro in mezzo alla strada (è solo per eccitarla… per il resto aspetta di essere in camera da letto… non voglio che mi scrivi un commento in fondo all’articolo dicendo che ti ho fatto arrestare :-)).

Anche qui cerca di calibrare le tue azioni in base al momento della relazione in cui ti trovi con la ragazza.

Ma soprattutto…

  1. Continua a fare due passi avanti e uno indietro

Cosa significa questo?

Significa che tu in pratica vuoi costruire tensione sessuale e poi fermarti. Questo la rende più eccitata, desiderosa di te, e di cambiare la location della vostra serata in qualcosa di più intimo ;-).

Vediamo come farlo nella pratica…

Qui sotto trovi un po’ di esempi:

  • Prendila baciala e poi fermati, baciala ancora dopo un po’ e poi fermati, e continua così
  • Baciala ma non toccarle le tette
  • Toccale le tette ma non sfiorarla li sotto

Ora magari tu però stai pensando:

“Scusa ho letto bene? Mi stai parlando di toccarle le tette e di toccarla li sotto durante un appuntamento?”

Esattamente. Ma con le dovute premesse che ora ti faccio. Ovviamente qui si tratta di usare il buon senso.

Non mi fraintendere sono cose che mi è capitato di fare anche a primissimi appuntamenti con delle ragazze ma se ancora non sei esperto in questo tipo di situazioni magari inizia a provarle con una ragazza con cui vi vedete da più tempo.

Però quale che sia la vostra relazione vale la regola del buon senso. Nel senso che quando si tratta di toccarle le tette e toccarla lì sotto (da fuori i jeans o la gonna o direttamente da dentro) devi valutare il contesto in cui vi trovate. Tanto per farti un esempio se sono al ristorante con una donna con cui ho una relazione o una relazione aperta e il tavolo è coperto da una tovaglia non ho problemi a toccarla là sotto… mentre in una situazione del genere quando ti parlo di toccarle le tette ti parlo semplicemente di movimenti apparentemente involontari che solo io e lei possiamo notare.

Come puoi immaginare la situazione è molto diversa se ci troviamo in macchina.

Ed è diversa di caso in caso se mi trovo ad un primissimo appuntamento a seconda di come lei reagisce in generale e di quanto è bagnata.

Però una volta che lei è una tua partner (più o meno occasionale che sia) queste sono tutte cose che dovresti fare per gettare il seme per dei preliminari, del petting e del sesso da urlo.

E non ti fare scoraggiare se all’inizio la ragazza ti sembra timida e castigata. Noterai che una volta che le converti a tue partner sessuali con le tecniche che impari su questo sito inizi a sentirti dire frasi del tipo:

“Quando sono con te è come se perdessi il controllo e non fossi più padrona del mio corpo…”

Tanto per farti un esempio c’era questa ragazza che inizialmente non voleva baciarsi in pubblico.

Tempo neanche un mese ero con la mano nella sua patata in stazione dicendole che era una ragazza molto cattiva, cosa avrebbero pensato di lei i colleghi e che dovevo portarla in un altro posto.

Non ebbe alcun tipo di reazione di protesta ma anche se la avesse avuta quando mi avvicinavo lì in basso semplicemente le avrei detto:

“Shhhh! Lì sotto è roba mia”

E sono sicuro che lei semplicemente avrebbe accettato perché questo è quello che succede quando le fai toccare il cielo con un dito a letto. Loro iniziano semplicemente a comportarsi e trattarti diversamente.

  1. Toccala lì sotto a cena

Qui chiaramente dipende dalla durata della relazione ma se la “tempistica” lo permette questa è un arma che non può mancare nei tuoi pre-preliminari. E scusa il gioco di parole :-).

Ancora meglio se la applichi mentre il cameriere arriva per chiedere le vostre ordinazioni.

Quando so di essere a cena con una mia partner ad esempio quello che faccio per gettare il seme di quello che succederà è mandarle durante il pomeriggio prefigurandole in maniera velata cosa succederò dopo…

Un messaggio che suona più o meno così:

“Mi raccomando questa sera non imbarazzarmi mentre ordiniamo”

A cui lei di solito risponde con un:

“Cosa intendi?”

O roba simile e io le rispondo….

“Vedrai…”

Una variante di questa tecnica è parlarle di qualcosa di assolutamente serio in macchina mentre inizi a infilarle un dito in patata…

Ma….

  1. Non esagerare

Lo scopo di queste tecniche non è quello di farle un ditalino, farla venire e via.

Lo scopo è quello di farla eccitare è di scaldarla per quello che verrà dopo. Non abusare quindi di quello che ti ho spiegato ai punti sopra ma usa solo queste tecniche per renderla più eccitata per quello che verrà dopo.

E non solo. Comportarti in questo modo ti rende differente dalla maggior parte degli uomini che incontrerà in vita sua che sono solo:

  • Una serata noiosa
  • Due pisellate date male
  • Coi preliminari che non sanno neanche cosa sono
  • E buonanotte.

Detto questo però ricorda di non esagerare durante il pre serata. Ti serve solo per costruire la tensione sessuale per il dopo. Quello che è importante che tu capisca è che noi uomini siamo come degli interruttori. Se abbiamo voglia di fare sesso e lei ci sta… “Pronti, partenza, via…” e probabilmente siamo anche molto ben disposti a saltare il pronti e la partenza.

Le donne invece sono come dei regolatori di volume che trovi su no stereo e quindi devi scaldarle piano piano per bollirle per bene sotto le coperte.

Questo ci porta a 3 tipi di situazioni che devi settare durante le tue serate e cioè:

  1. Settare emozioni ed escalation fisica in anticipo

Come vedi tutto quello che abbiamo visto finora non serve ad altro che portarla in uno stato emozionale che non prova con altri uomini e predisporla ad un’escalation fisica per i preliminari.

E quando ti parlo di preliminari in realtà te ne parlo in senso lato perché, come vedi i preliminari sono già iniziati :-).

  1. Essere imprevedibile

Questo fare due passi avanti e uno indietro serve a settare un’aura di sessualità nelle vostre serate e ad essere imprevedibile.

Le donne amano questo tipo di imprevedibilità. Infatti quello che devi portarla a pensare è…

  1. Ma cosa sta succedendo?

Lei deve letteralmente pensare nel corso della serata…

“Ma cosa sta succedendo?”

“Mi tromba?… Non mi tromba?”

Capisci ora perché ti spiego che queste sono parti fondamentali dei preliminari e del Petting e perché ti spiego che queste cose non iniziano soltanto in camera da letto.

  1. Complimenti

Questa è una piccola accortezza da avere con lei.

Complimentati per qualcosa di lei che ti piace davvero. E quando dico davvero, dico davvero. Un complimento sincero serve a lasciarla andare e a metterla a suo agio, oltre che sentirsi apprezzata ma è importante che tu abbia due accortezze nel farlo.

La prima, e non posso sottolineare di più questo concetto, è che il complimento deve essere sincero. Le donne sono estremamente brave a capire se sei sincero o lo fai solo per “infilare la palla in buca” quindi, se non hai qualcosa di cui complimentarti con lei con sincerità è meglio se salti questo passaggio.

La seconda cosa che devi fare è non strafare con i complimenti. In questo caso il troppo stroppia. Solo quel tanto che basta per farla sentire più rilassata e per far si che si scrolli di dosso le sue insicurezze, almeno per il momento.

Ho messo questo punto all’ultimo perché volevo concentrarmi più sugli altri, nel senso che penso che per nessuno di chi legge ci sia qualche problema ha farle un complimento mentre magari… potresti avere qualche resistenza in  più a fare quanto detto sopra.

Detto questo lascio alla tua intelligenza il fatto che non stiamo parlando di qualcosa che avviene in ordine cronologico…

Cioè prima le infili un dito in patata e poi le dici quanto ti piacciono le sue gambe… ma il momento in cui complimentarti con lei va calibrato con intelligenza.

  1. E ora prendi il comando

Dopo aver fatto tutto quello che ci siamo detti come sai lei potrebbe essere nella situazione di essere confusa.

Cioè dovrebbe star pensando:

“Ma mi tromba o no?”

Questo soprattutto se ti trovi con una partner che ti vede comportarti cosi per la prima o una delle prime volte. Non mi fraintendere quando dico confusa. Lei sa benissimo cosa sta succedendo :-).

Il fatto che lo sappia però non significa che sia abituata a questo tipo di situazioni con altri uomini e quindi non sa bene esattamente cosa fare.

Questo significa che devi essere tu a prendere il comando e a portarla in un posto più appartato per continuare quanto cominciato.

Bene… andiamo a vedere cosa succede dopo e cioè….

I preliminare sessuali: tutto quello che c’è da sapere (20 tecniche per passare da 0 a 100)

Ora che l’hai portata in camera da letto… andiamo a vedere nella pratica cosa fare durante i preliminari e il Petting e come toccare una ragazza.

  1. Costruisci tensione sessuale

Ok lo so. Tu stai pensando:

“Ancora? Io voglio solo sapere come fare i preliminari”

Si… ancora… perché se hai fatto tutto giusto a questo punto dovrebbe essere anche lei più che pronta a zomparti addosso. Tu invece adesso rallenta e…

  1. Setta l’atmosfera

Quando mi riferisco a settare l’atmosfera, spero che sia ovvio, non parlo di:

– far sparire calzini e mutande sporche

– scalciare i giornaletti porno sotto al letto nella speranza che lei non li veda

– e cose di questo tipo

Mi affido al tuo buon senso che dovrebbe già averti detto che queste cose dovresti averle fatte in anticipo.

Quando parlo di settare l’atmosfera mi riferisco a farla mettere comoda mentre tu accendi incensi e musica. Ricorda infatti che per lei il sesso è un’esperienza multisensoriale e i preliminari in amore non fanno differenza visto che per lei sono parte integrante del sesso.

  1. Baciala

Le donne amano essere baciate quindi baciala a lungo. Lo so che a questo punto il tuo “giustiziere calvo” lì sotto è pronto a sguainare la spada ma tu prenditi tutto il tempo che serve. Ricorda che i preliminari per le donne sono fondamentali  e quindi più tempo ti prendi meglio è.

Anche una o due ore non sono troppe in questo caso.

Una o due ore? ma sei impazzito?”

No è esattamente quello che ti sto dicendo. Non sottovalutare il fatto che i preliminari sono parte integrante del sesso e che, per molte donne, sarà anche difficile venire senza.

  1. Ora baciala afferrandole la faccia

Fai quanto detto sopra ma in questo caso afferrale anche dolcemente la faccia. Fare così aumenta la tensione sessuale e crea più intimità e divertimento per lei. Davvero non sottovalutare l bacio. Molte donne non possono venire senza

  1. Stabilisci un forte eye-contact

Mentre fai i preliminari e il Petting con lei mantieni, ogni qual volta è possibile, un forte eye-contact.

Fare questo costruisce intimità e dominanza quindi abusa pure di questa tecnica.

  1. Baciale il collo

Il collo è una delle zone erogene del corpo più sensibili quindi non sottovalutare mai di prestare la giusta attenzione a questa zona del suo corpo ma non strafare.

Infatti spesso le donne hanno la spiacevole sensazione di avere sopra un San Bernardo invece che un uomo.

  1. Accarezzale i capelli e la testa

Ora torna un po’ su e accarezzale i capelli e la testa mentre la baci ancora e continui a mantenere un forte eye-contact con lei.

  1. Inizia a svestirla lentamente

Ora è arrivata l’ora di svestirle. Svestila e svestiti lentamente mentre continuate a baciarvi e ad eccitarvi a vicenda. A seconda del tipo di rapporto e della leva emozionale che vuoi usare con questa ragazza puoi svestirla in maniera più o meno “violenta”.

  1. Falle complimenti

Complimentati per cosa ti piace di più del suo corpo ora che inizia a svestirla. Ricorda che anche la donna più bella del mondo potrebbe avere delle insicurezze riguardo al suo corpo nudo. Quindi complimentati su cosa ti piace veramente di lei in modo da farla sentire a suo agio col suo corpo e prepararla a lasciarsi andare a te.

  1. Accarezza tutto il suo corpo

Accarezzale e sfiorale con leggere carezze tutto il corpo in maniera leggera e sensuale. Anche qui prendi tutto il tempo che serve.

Tutto questo serve a farla rilassare, diventare sempre più desiderosa del momento in cui inizia a spingere sull’acceleratore e prepararla a venire.

  1. Arriva fino alle dita dei piedi

Nell’accarezzarle il corpo arriva fino alle dita dei piedi. Ora succhiale il pollice del piede e torna su…

  1. Gioca con le sue tette

Ora che ti sei preso cura di tutto il suo corpo torna su e inizia a giocare con le sue tette. Anche questa è una zona, ti parlo specialmente dei capezzoli, molto erogena. Prenditi quindi tutti il tempo che serve e non essere frettoloso.

Parti dalla parte più esterna e disegna dei cerchi con le tue mani fino ad arrivare ai suoi capezzoli ed ora succhiali.

Quello che preferisco in questo caso e farlo mentre siete entrambi seduti sulle ginocchia. In questo modo mentre le succhi dolcemente i capezzoli puoi guardarla negli occhi dal basso verso l’alto e continuare a costruire connessione.

  1. Falle un massaggio

Ora girala e massaggiala anche lungo la schiena. Massaggiala con le tue mani. Poi stuzzicala con le tue labbra dal basso verso l’alto della sua schiena.

Curandoti anche del dietro ti occupi davvero di tutto il suo corpo.

  1. Stuzzicala

Lo so che ora potresti star pensando:

“Ma davvero devo stare ancora qui a stuzzicarla? Non ho fatto già abbastanza?”

La risposta è che quando ti scrivevo che i preliminari per lei sono parte integrante del sesso e più durano, anche una o due ore, e meglio è… non lo facevo così tanto per sport o per consumarmi le dita sulla tastiera del pc ma perché semplicemente così che va fatto.

Quindi stuzzicala, stuzzicala per davvero e continua a creare più tensione possibile perché è così che va fatto.

Ora però non mi fraintendere e prima che mi dici:

“Si vabbè ho capito… senti mi faccio prete e non ne parliamo più”

Tieni presente che questo è quello che devi fare se vuoi fare le cose a regola d’arte, diventare un Dio a letto e farle toccare il cielo con un dito ma… non sei obbligato tutte le volte a seguire per intero tutto questo rituale.

Letteralmente qualsiasi cosa tu faccia, se segui quello che impari su questo sito, sei meglio delle sue altre opzioni. Però non fare si che questa sia una scusa per diventare pigro.

  1. Prenditi carico del suo piacere

Scopri quali sono le zone che la fanno eccitare di più e dedicati principalmente a queste. Per farlo…

– Chiedi (ricorda che non c’è alcun problema a chiederle cosa le piace finché lo fai in maniera dominante)

– E impara a leggere il suo linguaggio del corpo.

Infatti mentre siete a letto il suo corpo ti manderà continuamente dei segnali mentre lei sta godendo di più. Quando ricevi questi segnali non smettere.

  1. E ora un po’ di sano egoismo

Ora dille cosa vuoi tu. Non ti vergognare ad esprimerle i tuoi desideri a letto e spiegarle cosa ti piace di più e come deve stimolarti.

Ad esempio dille se preferisci che ti baci sul collo o giochi coi tuoi capezzoli…

Se invece stavi pensando ad un pompino aspetta. Non ci siamo ancora arrivati.

  1. Sfregati con lei

Salile sopra, un po’ come durante il missionario e iniziate a sfregarvi ancora con le mutande addosso. A questo punto lei è sicuramente bagnata per bene ma così facendo continui a far salire la su tensione ed emozione sessuale.

  1. Dalle uno schiaffo sul culo

Falle capire chi è al comando con uno schiaffo sul culo ma mi raccomando…. Non esagerare. Non deve essere né uno schiaffo da femminuccia né farle sentire dolore.

  1. Parlale sporco

Quando lei è ben eccitata parlale sporco. Non vergognarti a parlarle in questo modo alle donne piace quando gli parli così a letto.

  1. Sfregala con le mutandine addosso

Adesso sfregale la patata con la tua mano ma mentre ha ancora le mutandine addosso. Questo fa sempre parte dello stuzzicarla e del farle desiderare il momento in cui ti avrà dentro di se.

Inutile dirti che a questo punto mentre la sfreghi attraverso le mutandine… queste devono essere già bagnate. Se non fosse così c’è qualcosa che decisamente non è andato nel processo :-).

Bene…

Ora sai come giocherellare con quasi tutti il suo corpo ma… se hai fatto bene attenzione all’inizio dell’articolo avrai intuito che il Petting comprende anche tutte quelle attività come:

Ne parlo in maniera approfondita in questi due articoli. Se te li sei persi dacci un’occhiata cliccando qui in basso:

Come far raggiungere l’orgasmo a una donna: 17 tecniche + 5 posizioni per regalarle il miglior orgasmo della sua vita

Come leccarle la figa: 34 tecniche per leccargliela come nessun’altro uomo

Un’ultima raccomandazione molto molto importante prima di lasciarti per oggi.

Come sai i preliminari e il Petting per lei sono parte integrante del sesso quindi non dimenticare, anche durante questa fase, di usare le sette leve emozionali di cui ti parlo se questo sito. Se ancora non ne hai sentito parlare te ne parlo nei due articoli che ti ho linkato sopra. Un motivo in più per leggerli.

Non sottovalutare assolutamente la parte sulle 7 leve emozionali pensando qualcosa del tipo:

“Si ma tanto ormai che so come e dove mettere le mani il gioco è fatto”

Infatti per lei il sesso è un’esperienza emozionale e ora tu sai come toccare le sue corde emozionali e nel corpo meglio del 99% degli altri uomini.

Ora vai e fai pratica.

Falla bagnare nella mente e nel corpo.

Giò