Mettere il Preservativo: La Guida Step by Step per Indossare il Profilattico

Mettere il Preservativo: La Guida Step by Step per Indossare il Profilattico

Problemi a mettere il preservativo?

Non preoccuparti. Oggi li risolviamo una volta e per tutte.

Non riuscire a mettere il preservativo (quando ancora non sai come fare) è una cosa completamente normale… e per molti, ancora in esperti un vero e proprio problemone a livello anche psicologico.

Tu quindi potresti essere attanagliato da domande e dubbi nella tua testa come…

“è difficile mettere il preservativo”

“Come faccio a mettere il preservativo”

“è possibile mettere il preservativo al contrario?”

Questi dubbi e domande sono assolutamente leciti. Non ti preoccupare. Il fatto di non sapere come indossare un preservativo è un passaggio attraverso cui passano tutti gli uomini.

Chiunque ti dica il contrario sta solo facendo il figo.

Nell’articolo di oggi impariamo a farlo in modo semplice e sicuro e soprattutto in modo che, nel momento in cui tu avrai bisogno di metterlo, sarai in grado di farlo senza un attimo di esitazione e in maniera completamente corretta.

Vuoi Farla IMPAZZIRE a Letto?

Scopri 3 Tecniche Sessuali Segrete:

Davvero… per prima cosa tira un bel sospiro di sollievo. Stiamo per risolvere questo problema una volta e per tutte.

Ora tu probabilmente sei li a dirti cose come…

“Non so mettermi il preservativo”

O…

“Non riesco a mettermi il preservativo”

Ed è normale… MA… davvero non preoccuparti. Tutto quello che devi sapere è che indossare il preservativo è facile e, soprattutto, quando sai come fare, non è possibile sbagliare a mettere il preservativo… quindi… come si suol dire…

Stai in una botte di ferro!

Nell’articolo di oggi infatti vedremo:

  • da dove iniziare (non è da dove pensi tu)
  • Perché arrivare preparati al gran momento
  • istruzioni step by step su come fare
  • alcune cose da evitare

Prima di cominciare però voglio farti un paio di regali, si tratta di due Report Gratuiti che ho preparato per te.

Infatti diciamoci la verità… se tu oggi vuoi risolvere questo problema significa che non hai ancora molta (o nessuna) esperienza sull’argomento sesso. E non c’è niente di male in questo.

Quindi hai bisogno di partire dalle basi. In questi due Report trovi appunto le basi per diventare un Dio del Sesso (più velocemente di quanto pensi e anche se oggi credi di essere imbranato). Nel primo infatti andiamo a scoprire 3 tecniche segrete per darle degli orgasmi pazzeschi (fidati ne hai bisogno). E nel secondo andiamo a imparare un metodo pratico per durare quanto vuoi tu a letto (fidati hai bisogno pure di questo).

Comincia dalle basi quindi…

>> Clicca qui e scarica subito il Report Gratuito per darle degli orgasmi pazzeschi

E c’è anche questo…

>> Clicca qui e scarica subito il Report Gratuito per venire quando vuoi tu

Bene… cominciamo…

Da dove cominciare per metter il preservativo: non è dove pensi tu

La prima cosa da dire è che, molto probabilmente, se tu oggi hai questo problema sei ancora vergine.

Niente paura.

Infatti è da qui che dovremmo cominciare. Perché… diciamoci la verità… mettere il preservativo è davvero più facile di quanto non sembra MA… se non sai cosa fare, infilartelo meglio di quanto non saprebbe fare Rocco, non servirà a molto.

Quindi il primo step è quello di andarci a togliere qualsiasi dubbio possibile riguardo al sesso la prima volta.

Ho scritto tre articoli in merito. Ti lascio i link qui sotto. Sono sicuro che possono esserti utili.

Come fare sesso la prima volta: manuale completo se sei ancora vergine

Prima volta non entra? Dimenticati di questo problema per sempre

Prima volta per lei: come sverginare una ragazza in tranquillità e sicurezza

Dare un’occhiata a questi articoli è molto importante per un motivo preciso.

Scopri come dare FORTISSIMI ORGASMI MULTIPLI alla tua donna, così forti da far vibrare tutto il suo corpo:

Sapere cosa fare (almeno in teoria) le prime volte che fai sesso è molto importante. Questo perché, quando sei ancora inesperto, non sai ancora bene come far crescere la tua eccitazione dentro di te.

Capire questo concetto è fondamentale per avere una buona erezione.

Ora… se da un lato è vero che tu non puoi risolvere tutti i tuoi dubbi solo leggendo, devi anche fare nella pratica…

Al tempo stesso è vero anche che più ti è chiaro tutto quello che devi andare a fare meno tensione avrai dentro di te. E questo ti darà una grossa mano.

Come mettere il preservativo: perché arrivare preparati al gran momento

Il primo consiglio che mi sento di darti è quello di non accontentarti di leggere questo articolo MA di metterlo in pratica da solo.

Cosa significa?

Significa che, anche se pensi di aver capito alla perfezione quello che c’è scritto in questo articolo non dovresti accontentarti di una conoscenza totalmente teorica.

Fai le tue prove quando sei da solo. Masturbati fino a raggiungere l’erezione e poi applica i consigli per mettere il preservativo che trovi qui da solo nella tranquillità della tua stanza.

Mettere il preservativo la prima volta mentre stai facendo sesso con una donna è qualcosa che può creare tensione dentro di te.

Questo significa che tu vuoi arrivare preparato e totalmente consapevole di quello che stai facendo.

Se tu entri in tensione per quello che stai facendo c’è il rischio molto concreto che ti si afflosci e, quando ancora non sei esperto, se ti si ammoscia, il secondo rischio concreto e reale è che non ti si ridrizza più, almeno fino alla prossima volta.

Quindi tu vuoi arrivare al grande evento in uno stato di consapevolezza per cui, per te, non c’è questa gran differenza fra metterti il preservativo e allacciarti le scarpe.

Fidati. Investi i soldi di una scatola di preservativi e fai i tuoi esperimenti. Non sono soli buttati.

Come mettere il preservativo: istruzioni step by step

Qui andiamo a vedere tutte le istruzioni, passo dopo passo, per mettere il preservativo bene.

Solo una nota prima di cominciare. Non essere frettoloso con questo articolo, accontentandoti solo di leggere questa parte, perché nel proseguo dell’articolo andrò a darti altre informazioni molto importanti.

Bene… cominciamo…

Come aprire un preservativo nella maniera corretta

come aprire un preservativo

Come vedi nella figura il preservativo va aperto lateralmente (cioè non dal centro).

La seconda cosa a cui devi fare attenzione te la mostro nella figura seguente…

Man's Hands Unwrapping a Condom,Hand holding a condom

Vuoi far eccitare MENTALMENTE una donna a letto, darle EMOZIONI FORTISSIME e renderla "dipendente" da te?

Come vedi nella figura qui in alto la confezione ha due lati seghettati. Questi sono i lati per l’apertura facilitata. Tu  non devi fare altro che sfruttare uno di questi due lati per aprirlo.

Un paio di note a cui devi fare attenzione ora:

  • non ti far venire la brillante idea di aprirlo con le forbici
  • premi le tue dita contro la confezione come vedi nella figura sopra

(Il secondo punto serve ad evitare che tu possa correre il rischio di andare a danneggiare il preservativo con eventuali unghie lunghe. Tieni presente che non dovresti averle in ogni caso. Masturbare una donna con unghiacce lunghe come Wolverine degli X-man  non è una buona idea).

La terza cosa a cui devi fare attenzione è:

  • non indossare anelli (i bordi possono essere leggermente taglienti in alcuni modelli) o, se li porti, fare attenzione quando apri il preservativo

Queste tre precauzioni che abbiamo visto sono assolutamente fondamentali perché proteggerti con un preservativo bucato non serve a nulla.

Metti il preservativo dal lato corretto

indossare il preservativo dal lato corretto

Nonostante sia davvero semplice capire come indossare il preservativo dal lato corretto, le prime volte potrebbe trarti in inganno.

La figura ti mostra nella maniera più semplice possibile come dovrebbe presentarsi un preservativo pronto ad essere indossato (a destra).

Quindi se, per qualsiasi motivo, tu ti trovi col preservativo nella situazione che vedi a sinistra nella figura…

Non devi fare altro che posizionare il preservativo dal lato corretto così come vedi nella figura qui sotto…

posizionare il preservativo nella maniera corretta

Fatta questa operazione col tuo dito i tuoi preservativi (tanto per essere sicuri di capirci e a scanso di equivoci, visto che questa parte è importante) appariranno così…

preservativi dal lato giusto

Come vedi se segui queste istruzioni mettere il preservativo al contrario non è possibile.

Ok… abbiamo finito i lavori preliminari. Ora andiamoci ad occupare del tuo giocattolo

Assicurati che il pene sia completamente eretto prima di infilare il preservativo

Una nota prima di cominciare a vedere questo punto.

Tutto quello che ti ho mostrato finora è vero se sei alle prime armi.

Una volta che ti sei impratichito non hai bisogno di avere con te il preservativo pronto da entrare in azione (come abbiamo visto finora) ma puoi fare tutto in maniera più naturale.

Se tu però sei alle prime armi e magari puoi ancora avere qualche dubbio (non dovresti averlo perché ti sei esercitato da solo ma facciamo finta di si) è meglio avere tutto pronto di modo che non vai in ansia proprio sul più bello e così non rischi di perdere l’erezione.

Ora per mettere il preservativo bisogna scoprire il glande come vedi nella figura qui in basso…

Vuoi DURARE di PIÚ a letto? Ecco il METODO SCIENTIFICO per DURARE quanto vuoi (anche se oggi duri poco o nulla) 

mettere il preservativo a glande scoperto

Come vedi niente di difficile qui. Dovresti avere già alle spalle una certa esperienza in questa operazione ;-).

E… te lo dico ancora così siamo sicuri… il tuo pene deve essere bello eretto e duro altrimenti non puoi effettuare questa operazione in maniera efficace.

Come mettere il condom una volta che il tuo pene è eretto

mettere il preservativo correttamente

Come vedi dalla figura non si tratta di niente di particolarmente difficile.

La principale attenzione che devi avere è quella di chiudere il serbatoio del profilattico con le tue dita come vedi in figura.

Facendo in questo modo non si andrà a creare una sacca d’aria e questo:

  • ridurrà il rischio che il profilattico si rompa
  • e farà si che si sia spazio per lo sperma una volta che vieni

Qui sotto ti metto anche una figura un po’ più “interattiva” così cerchiamo di essere sicuri su tutto il processo.

come indossarre correttamente un prfilattico

Se esegui correttamente il primo passaggio (non dovrebbero esserci problemi ormai) e il tuo pene è in erezione a questo punto non ti resta che srotolarlo.

Questa è un’operazione molto semplice. Andiamo a vedere come fare nella figura seguente.

srotolare il preservativo

Come vedi non devi far altro che accompagnare la parte ancora arrotolata del preservativo fino alla base del pene con le tue dita.

Cioè fino alla fine come vedi qui sotto in figura tanto per capirci.

srotolare il profilattico fino in fondo

Mentre usi il profilattico controlla ogni tanto che non sia rotto

Quando avrai accumulato più esperienza dovresti diventare in grado di capire immediatamente al volo se il preservativo si rompe.

Fino a quando questo non succede dare un controllo ogni tanto è una buona idea.

Esci e dai un occhiata. Questo ti aiuterà anche a durare di più.

Come gestire il profilattico quando vieni

Andiamo come al solito a vedere con una figura cosa è meglio fare…

profilattico ed eiaculazione

Scopri come dare FORTISSIMI ORGASMI MULTIPLI alla tua donna, così forti da far vibrare tutto il suo corpo:

Come vedi dalla figura il metodo più sicuro e questo.

Quando senti che stai per venire inizia ad uscire stringendo al tempo stesso la base del preservativo con le tue dita.

In questo modo anche se non riuscissi a trattenerti sei sicuro che non scappi via nulla.

A questo punto devi solo:

  • toglierlo
  • farci un nodo
  • e buttarlo

Qui davvero niente di complicato. Ormai è fatta ;-).

Ora prima di concludere questo articolo andiamo a vedere alcune cose da evitare…

Come usare il profilattico: cose da evitare

Andiamo a vedere un po’ di precauzioni che devi avere nell’uso del profilattico

Controlla la scadenza

scaenza preservativo

Come vedi sul retro del profilattico è riportata la sua data di scadenza. Se è scaduto NON utilizzarlo. Te ne serve uno che non rischi di rompersi e ti possa garantire protezione.

Evita i lubrificanti

Alcuni ti consigliano di applicare una piccola goccia di lubrificante a base d’acqua nel serbatoio prima di indossarlo.

Questo, secondo chi da questo consiglio, dovrebbe facilitare l’operazione di indossarlo.

Il serbatoio però è fatto per farci stare il tuo sperma.

Questo significa che se tu non ne moderi bene la dose gli svantaggi di questa bella pensata superano i presunti vantaggi.

Allo stesso tempo alcuni consigliano di utilizzare lubrificanti sul preservativo una volta indossato se il condom non è lubrificato di per se’.

Lascia perdere anche quest’altra trovata. Compra un profilattico come si deve. Il preservativo deve essere già lubrificato. Questo più la donna bagnata per l’eccitazione è tutto quello che ti serve.

Non mettere il preservativo a metà rapporto

Mettere il preservativo dopo la penetrazione non ti protegge da eventuali malattie e non azzera il rischio di metterla incinta.

Per lo stesso motivo…

Non mettere il preservativo solo alla fine

Mettere il preservativo alla fine ti espone agli stessi rischi che abbiamo visto un paio di righe fa.

Anni fa era di moda una tecnica anticoncezionale definita “coito interrotto”.

Questo in poche parole significa fare sesso con una donna e venire fuori. In questo modo si riduce il rischio di gravidanze indesiderate in quanto non le vieni dentro.

Vuoi far eccitare MENTALMENTE una donna a letto, darle EMOZIONI FORTISSIME e renderla "dipendente" da te?

Ridurre però non vuol dire ridurre a zero perché:

  • mentre fai sesso tu emetti comunque liquido seminale
  • Controllarsi non è mai una cosa che dovresti dare per certo al 100%

Quindi NO…

Mettere il preservativo prima di venire non è una buona idea.

E se tu ti stai chiedendo…

“Quando mettere il preservativo durante il rapporto allora?”

Prima di entrarle dentro e/o di entrare in contatto con i suoi genitali. Così semplice com’è.

Non mettere il preservativo nel portafoglio o in tasca

Quelli che stai per vedere…

preservativo nel portafogli

preservativo in tasca

Sono in assoluto due dei posti peggiori dove mettere i tuoi condoms.

I profilattici vanno semplicemente conservati in un posto fresco, riparato e asciutto e non dove poggi il culo.

Metterli nel portafoglio o nella tasca dei tuoi jeans è uno dei principali motivi di rottura.

La cosa migliore è conservarli in un piccolo cofanetto in metallo da mettere in una tasca interna della giacca o (nel caso sia estate e quindi questa soluzione non è possibile) conservarli comunque al meglio.

Non farsi mettere il preservativo da lei

Giusto nel caso tu fossi tentato di dire….

“Ma a me che frega di seguire tutti questi passaggi. faccio fare a lei e mi levo il pensiero”

Per prima cosa questa non è la soluzione al problema. Lei è una donna e non è tenuta a saperlo fare quindi devi fare da te e gestire questa cosa da ometto cresciuto.

A parte questo il vero problema è che le donne hanno spesso unghie lunghe e aumenti il rischio di rottura se fai fare a lei.

Non farti mettere il preservativo con la bocca

Così come le unghie anche i denti possono essere taglienti e provocare una piccola rottura nel preservativo senza che ve ne accorgiate.

Ora… anche se so che alcuni di voi potrebbero avere questa fantasia… davvero…

Lascia perdere! i benefici non valgono la pena.

Un’altra attenzione importante che devi avere è…

NON dimenticarti di cambiare il profilattico quando passi dal sesso anale alla penetrazione normale

Francamente se stai leggendo questo articolo è abbastanza improbabile che tu abbia già questo tipo di “problema” ma, giusto in caso, era corretto dirtelo.

Vuoi DURARE di PIÚ a letto? Ecco il METODO SCIENTIFICO per DURARE quanto vuoi (anche se oggi duri poco o nulla) 

Quando passi dal sesso anale al sesso da penetrazione devi cambiare il profilattico.

Questo perché il suo culo contiene batteri che possono provocarle irritazioni.

E… nel caso ci fosse bisogno di dirlo… non pensare neanche a…

Non voler mettere il preservativo

Alcuni uomini non vogliono indossare il preservativo perché pensano che questo faccia godere meno.

Anche se in alcuni casi questo può essere vero non è comunque un motivo valido per non proteggerti.

Quindi se tu sei li che pensi…

“Odio mettere il preservativo”

Non fare la testa di cazzo…

odio mettere il profilattico

Alcuni altri lamentano una perdita di erezione nell’indossarlo.

Se tu pensi di avere questo problema ho scritto due articoli che ti possono aiutare di sicuro a trovare la soluzione.

Eccoli qui…

Problemi di erezione: risolvili una volta e per sempre

Scopri come avere un cazzo duro come la pietra

Ora… se questo era il tuo problema negli articoli dovresti aver trovato la soluzione.

L’unico motivo valido per avere “lamentele” di questo tipo quindi è un’allergia al lattice.

Anche in questo caso però non disperare. Infatti esistono preservativi in:

  • poliuretano
  • propilene
  • sensoprene

Bene… visto tutto questo tu non dovresti avere più alcun problema ad indossare il profilattico.

Ora buon divertimento e, come al solito…

Falla godere prima in testa e poi nel corpo,

Giò

Scopri come dare FORTISSIMI ORGASMI MULTIPLI alla tua donna, così forti da far vibrare tutto il suo corpo: